Foto Hotel Turismo Editoria

fotografo hotel

Il mio approccio per la fotografia di Hotel è molto semplice e si basa su due punti fondamentali:

  1. Semplicità
  2. Cura di ogni minimo dettaglio

Per questo cerco di sfruttare tutte le possibilità offerte dalle moderne tecnologie, sperimentando in modo continuo e assiduo nuovi processi sempre più efficaci.
Per rendere sempre al meglio tutti gli ambienti,preservandone l’atmosfera originale, utilizzo quasi sempre la luce naturale, affidandomi ad ad innovativi sistemi di post produzione.
Ovviamente tutto questo passa attraverso le migliori attrezzature presenti sul mercato.
Decine sono gli Hotel , di ogni categoria, che hanno affidato e continuano ad affidare alle mie fotografie la loro immagine

Massima qualità al momento dello scatto

Per poter garantire la massima qualità ottenibile mi affido ad un ampio corredo di ottiche fisse.
Sono sempre alla ricerca di luci particolari ma difficili da  gestire che non potrei riuscire a rendere al massimo con ottiche zoom a causa della loro costruzione complessa ,più soggetta a difetti e riflessi parassiti.
I miei obbiettivi sono montati sui più avanzati corpi macchina digitali a formato 24 X 36 mm.
Per ogni immagine realizzo abitualmente diversi scatti ad esposizioni diverse che mi consentiranno di ottenere una gammma di luci e ombre impossibili da ottenere con le tecniche tradizionali.Questo processo  consente anche di ottenere immagini dal massimo realismo.

hdr

 

Massima cura dei dettagli

La massima cura del dettaglio è uno dei miei punti fissi.ogni oggetto deve essere perfettamente posizionato e illuminato.
Le linee perfettamente corrette.
Lo studio dell’inquadratura deve essere massimo.
Non servono cose assurde per produrre una buona fotografia di ambienti, ma tutto deve essere sempre curato al massimo.

Alla consegna di ogni servizio fotografico per Hotel chiedo ai miei clienti di segnalarmi eventuali correzioni da fare , ma questo non succede quasi mai.

Hotel Nh Trento

Postproduzione

La post produzione, cioè tutto quello che succede tra il momento dello scatto e quello della consegna delle immagini, è da sempre stata una parte fondamentale del lavoro di ogni fotografo.

Oggi l’evoluzione degli strumenti consentono possibilità incredibili fino a pochi anni fa ,alzando , e non di poco, il livello qualitativo e creativo ottenibile con le immagini.Questo non significa che la parte dello scatto sia diventata meno importante.

Si tratta di due processi fondamentali che hanno un legame indissolubile.Conoscere esattamente le possibilità offerte dalla camera chiara condiziona di molto anche lo scatto.

Ogni volta che premo il pulsante di scatto sono già a conoscenza di quello che dovrò fare dopo, nel mio ufficio, davanti al pc.

Questo mi consente  di realizzare fotografie perfette ma estremamente naturali.Il fotoritocco non si deve mai vedere.

Ulteriori approfondimenti sulla postproduzione ….