Via Lattea – Come fotografare le stelle

Fino a queto momento,,nonostante la mia posizione molto favorevole, non avevo mai provato seriamente a fotografare le stelle
Le Alpi infatti, insieme a tutti gli ambienti con aria pulita e scarsamente popolati, sono il terreno perfetto per cimentarsi con questo genere di fotografia.
Ho sempre preferito albe e tramonti , diciamo che tra alzarmi molto presto alla mattina o andare a dormire troppo tardi la sera preferisco la prima opzione.
Una bella serata estiva con un cielo limpidissimo e una luna nuova hanno però ritirato fuori questo mio pensiero e così, inizio con la prima cosa necessaria per fotografare le stelle….
trovare il luogo.

La Via Lattea, come tutti i corpi celesti ,si muove nel cielo a causa della rotazione terrestre.E’ quindi necessario capire dove dovrà essere puntato il nostro obbiettivo e quando.
Io ho utilizzato la comunissima applicazione google earth per capire in che direzione e a che ora avrei dovuto puntare il mio obbiettivo verso il cielo.
Questo, unito ad una buona conoscenza del mio territorio ha fatto si che la scelta si rivelasse subito azzeccata.
Ho scelto la meravigliosa (e ben raggiungibile) chiesetta di Santo spirito a Casere.
Pochi minuti a piedi con la mia lampada frontale ed eccomi di fronte al mio target.

Cerco un’inquadratura che consenta di valorizzare il bellissimo cielo stellato assieme alla chiesetta ed al profilo delle montagne e questo è il risultato.

fotografare la via lattea

Per quanto riguarda gli aspetti tecnici è da sottolieneare che questo scatto andrà realizzato con iso molto alti (anche 3200) e diaframma molto aperto (almeno a 2.8)
Questo perchè il tempo di scatto non potrà essere molto lungo a causa del natuale movimento delle stelle (attorno al secondo).

La focale da preferire, per tutte queste motivazioni sarà una focale molto aperta, nel mio caso un 14.

Astenersi quindi da questo tentativo se non si è in possesso di una fotocamera moderna che gestisce molto bene il rumore ad alti iso e di un’ottica grandangolare molto luminosa.
Personalmente, da diversi anni utilizzo solo ottiche fisse.Gli zoom non fanno più parte del mio corredo.Trovo la differenza veramente grande.

About the Author:


Leave a Comment!

You must be logged in to post a comment.